Donazione degli organi: rinasce a Teramo la sezione provinciale Aido

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 19 Agosto 2021 @ 11:17

Rinasce a Teramo la sezione provinciale Aido legato da sempre all’attività di sensibilizzazione della donazione degli organi.

“Nasce per un desiderio di un gruppo di volontari, del consigliere nazionale Nicola Alessandrini, del Presidente regionale Dott. Antonio Di Nunzio e con il supporto dell’Azienda sanitaria locale nella figura della Dott.ssa Santa De Remigis coordinatore aziendale trapianti Asl di Teramo, tante idee che si trasformano in realtà”, dice in una nota il presidente regionale Nicola Alessandrini Antonio Di Nunzio.

“Si costituiscono, per la prima volta il gruppo comunale di Montorio al Vomano e rinasce il gruppo comunale di Teramo, entrambi hanno creato una rete di solidarietà con l’obbiettivo di divulgare un messaggio, dare vita alla vita, un atto di estrema generosità, di alto valore etico e morale. Ogni anno grazie alla donazione degli organi migliaia di persone trovano una cura efficace e e tornano ad una vita piena. Chi ha ricevuto un trapianto può riprendere in mano la propria vita . L’ispirazione è quindi quella di creare una gara di solidarietà finalizzata alla cultura della donazione”.

Sabato 21 agosto ci saranno due incontri costituenti: a Montorio al Vomano alle ore 15,30 presso la scuola di danza Marzia New Dance in via San Giovanni, 1 con la partecipazione del Sindaco Fabio Altitonante e alle 17,30 presso la sede Arca a Teramo in Largo San Matteo sono convocati i 1496 soci regolarmente iscritti al registro donatori con la presenza del Sindaco Gianguido D’Alberto e del Direttore Generale della Asl di Teramo Maurizio Di Giosia.

 

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate