Controguerra, bocconi avvelenati nel parco: muoiono 5 cani FOTO

Controguerra. Bocconi avvelenati, lasciati nella piazza dei Caduti mangiati da alcuni cani (almeno 5) che vengono ritrovati, qualche ora più tardi, morti. In diverse zone del centro di Controguerra, nello spazio di circa 1 chilometro.

 

Ha destato clamore la vicenda accaduta nelle ultime ore nella cittadina vibratiana, dove cinque cani sono stati trovati morti, tutti con gli stessi sintomi.

Decessi causati, con ogni probabilità, da un avvelenamento a tutti gli effetti. Cani di proprietà, che ieri sera girovagavano in centro, tutti maschi, che con ogni probabilità hanno mangiato dei bocconi avvelenati. Residui delle “polpette” avvelenate, sono state rinvenute in serata nel parco pubblico (dove giocano anche i bambini) in piazza dei Caduti. Episodio deprecabile, che ha fatto subito il giro del web, con foto e prese di posizione.

Sulla vicenda è stata interessata la polizia locale e anche i carabinieri. In serata si è provveduto anche a bonificare la zona dove, con ogni probabilità, erano collocati i bocconi avvelenati. Resta da stabilire l’autore del gesto e le motivazioni che hanno causato poi la morte dei 5 animali.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.