6.5 C
Abruzzo
giovedì, Agosto 11, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoAllagamenti Pineto, prime sanzioni del Corpo Forestale di Atri

Allagamenti Pineto, prime sanzioni del Corpo Forestale di Atri

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 3:29

4Pineto. Dopo le alluvioni che nelle scorse settimane hanno duramente colpito la città di Pineto, arrivano le prime sanzioni per violazioni del Regolamento di Polizia Rurale del Comune di Pineto da parte del corpo forestale di Atri, che ha anche relazionato alla Procura della Repubblica di Teramo per  eventuali risvolti penali.

Gli agenti sono intervenuti lungo il litorale, in particolare nel Comune di Pineto, per esaminare la condizione degli abitati  del  Quartiere dei Poeti, Villa Ardente, Villa Fumosa e Scerne, nonchè del sottopasso stradale di recente costruzione. I detriti  provenienti dai vari smottamenti, verificatisi nelle colline sovrastanti, si sono riversati  a valle ostruendo canali e tombini e impedendo il normale deflusso delle acque meteoriche al mare.

In diversi punti gli smottamenti del versante collinare hanno causato l’esondazione del Formale Ponno che, dato anche il suo cattivo stato di manutenzione, ha riversato acqua e relativi detriti a valle, nelle zone del Quartiere dei Poeti e Scerne. In particolare, gli agenti della forestale fanno sapere che all’altezza di via Petrarca n. 12, si sono verificati crolli dei muri di sostegno posti a protezione delle abitazioni civili sottostanti.

Già alla fine del 2011 il Comando Stazione Forestale di Atri, aveva svolto indagini  su  altri episodi analoghi. In particolare sull’assetto idrogeologico del Formale Ponno erano emerse criticità in molteplici punti (modificazione delle sponde, attraversamenti vari, tratti coltivati, recintati ecc.) posti tra la Frazione di Scerne e l’abitato del Quartiere dei Poeti e, per questi fatti  aveva provveduto a trasmettere la relativa informativa all’Autorità Giudiziaria.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'