- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
sabato, Luglio 2, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoTortoreto, Tir perde la gomma sulla A14: muore donna incinta FOTO

Tortoreto, Tir perde la gomma sulla A14: muore donna incinta FOTO

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 0:30

Una tragica fatalità. Un Tir perde una gomma che quasi impazzita carambola sulla corsia opposta e finisce contro una vettura con due donne a bordo.

La più giovane di 31 anni muore sul colpo, la madre, di 58 anni, è in fin di vita. Nell’auto anche il padre e il marito della donna, Gloria Duranti, avvocato originario di Salò, che non hanno avuto conseguenze gravi.

E’ la ricostruzione dello strano e gravissimo incidente che si è verificato questa mattina, poco dopo le 10.30, a Tortoreto, lungo la corsia sud della A14. Il tutto a poche centinaia di metri più a sud dell’area di servizio di Tortoreto Ovest.

I soccorsi sono stati immediati. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 e della Croce Verde. Polizia autostradale del Coa di Pescara, vigili del fuoco ed è stato fatto atterrare un elicottero, sempre del 118.

Per la più giovane delle due donne di 31 anni non c’è stato nulla da fare. Disperato il tentativo di salvare anche la mamma, soccorso con l’elicottero. Per effetto dell’incidente si sono create delle lunghe code in entrambe le direzioni. La famiglia, di origine lombarda, era diretta sulla strada delle vacanze, in direzione Puglia.

La vittima, secondo quanto ricostruito, viaggiava sul sedile passeggero nell’auto colpita dallo pneumatico, accanto al padre che guidava. La gomma posteriore persa da un autoarticolato è arrivata rimbalzando sulla corsia opposta, distruggendo il lato destro dell’autovettura che procedeva in direzione sud. La madre ferita gravemente si trovava sul sedile posteriore. Illesi il padre e il marito della giovane, anche lui seduto sul sedile posteriore.

La donna era incinta. Nel pomeriggio la ricognizione cadaverica e poi la riconsegna della salma ai familiari. Illeso il camionista in carreggiata nord. Il traffico è ripreso regolarmente poco dopo le 13.

Ad occuparsi delle indagini adesso gli agenti della sottosezione di Pescara Nord, coordinati dal comandante Sabatino Pulcini. Lo pneumatico, a quanto appreso, sarebbe finito sulla parte destra del tetto della Mercedes su cui era a bordo la famiglia, disintegrandolo.

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'