-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pineto accoglie gli sfollati: aperto il Palavolley di Borgo

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 23:31

“Nell’emergenza, nonostante non ci siano ancora le autorizzazioni della Prefettura, abbiamo chiesto ai nostri alberghi di accogliere tutti gli sfollati che stanno scendendo da Atri”. Il sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, è in piena operatività e, dopo aver risolto le prime emergenze nel suo territorio, si sta adoperando per aiutare il vicino territorio ducale che ancora versa in condizioni di grande difficoltà.

Il Calvano è stato costantemente monitorato. Grazie alla diminuita forza del mare, l’importante deflusso di acqua nel corso della serata di ieri e nella notte è proceduto in maniera regolare, e già a partire dalla mattina il livello del corso d’acqua è tornato nei limiti.

“Siamo riusci a riallacciare la corrente nel centro storico di Mutignano” ha detto il primo cittadino, “anche se ci sono ancora alcuni disagi nelle zone più periferiche che sono senza luce e senza acqua. E ci stiamo attrezzando per mandare aiuti ad Atri, passando attraverso Casoli. Nel frattempo siamo pronti ad ospitare quanti vorranno scendere sulla costa”.

Inoltre, in collaborazione con il Commissariato di Polizia di Atri, si sta organizzando il trasporto di pane e acqua potabile ad Atri. Da questa mattina, poi, il Palavolley di Borgo Santa Maria è aperto per consentire a chi avesse necessità di fare una doccia, mangiare qualcosa e riscaldarsi. E, nonostante non ci siano ancora comunicazioni ufficiali da parte della Prefettura, il sindaco ha allertato gli albergatori del territorio per accogliere quanti sono riusciti a lasciare le proprie case e hanno necessità di essere ospitati.

A disposizione ci sarebbero, infatti, circa 1300 posti letto e sono già numerose le persone che riuscite ad andare via da Atri, sommersa ancora dalla neve e senza collegamenti elettrici nè acqua, che si sono riversate sulla costa.

Intanto al piazzale Cimarosa è a disposizione un rubinetto per i rifornimenti agricoli e prosegue anche l’impegno dei volontari sul territorio, per aiutare lo sgombero delle strade che portano ad Atri.

A Pineto resteranno chiuse anche domani venerdì 20 gennaio le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido e le scuole paritarie.

Rimane a disposizione h24 il Centro Operativo Comunale (COC) al numero telefonico 085-9497220.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate