venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeNotizie PescaraPolitica PescaraInchiesta sui lavori per il Giro d'Italia a Pescara

Inchiesta sui lavori per il Giro d’Italia a Pescara

Pescara. Inchiesta della Procura di Pescara sui lavori stradali svolti in città alla vigilia del passaggio del Giro d’Italia 2022.

Le indagini della Guardia di Finanza, partite dopo un esposto dei consiglieri comunali di opposizione, riguardano in particolare le gare per l’esecuzione dei lavori. I militari hanno già acquisito documenti negli uffici comunali, ma non è chiaro se al momento vi siano o meno indagati.

“Attendiamo gli sviluppi dell’indagine e lo facciamo nel rispetto delle garanzie costituzionali sulla presunzione d’innocenza”, dicono i consiglieri di centrosinistra. “Proprio nell’ottica di una totale trasparenza – affermano Piero Giampietro, Stefania Catalano, Francesco Pagnanelli, Marco Presutti, Giovanni Di Iacovo, Marinella Sclocco e Mirko Frattarelli – crediamo che la Giunta debba fare chiarezza su quelle procedure, le cui anomalie abbiamo pubblicamente denunciato in una conferenza stampa alla quale la giunta ha risposto con il silenzio e senza aver preso alcun provvedimento. E crediamo sia giusto che si faccia chiarezza anche sui dubbi che si sollevano sulle procedure adottate, del tutto simili, sul cantiere infinito di viale Marconi”.

“Per questo annunciamo che sarà convocata una seduta della commissione Controllo e Garanzia per far luce su questi aspetti, nel pieno rispetto dell’indagine in corso, e consapevoli del ruolo e dei poteri della commissione, messi aspramente in discussione dalla dirigenza del settore Lavori Pubblici ma sui quali ha fatto chiarezza la segreteria generale dell’Ente. Chiederemo inoltre – concludono – che anche la commissione Lavori Pubblici si riunisca al più presto su questi temi”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES