-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Spacciava ai giovani della Vestina: “La Zi'” arrestata a Pescara

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 20 Febbraio 2020 @ 16:59

Pescara Una 70enne pescarese è stata arrestata ieri mattina dai carabinieri di Penne perché ritenuta responsabile dello spaccio di cocaina ed eroina ai giovani della zona vestina.

Nella sua abitazione, infatti, donna sono state rinvenute le diverse sostanze e il materiale il necessario al confezionamento delle dosi da spacciare. Accusato del reato di detenzione e spaccio anche il figlio 30enne della donna.

I militari della Compagnia di Penne, hanno, infatti, scoperto il giro di droga incentrato in un’abitazione del capoluogo adriatico dove alcuni giovani si dirigevano, provenienti dall’hinterland, per rifornirsi di coca ed eroina. La donna, soprannominata La Zi’, insieme al figlio, aveva esteso il suo giro a numerosi clienti della provincia pescarese.

Intervenuti insieme alle unità cinofile del capoluogo, i carabinieri pennesi hanno rinvenuto nell’appartamento38 grammi di eroina e 2.5 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e denaro in contanti provento dello.

Il tribunale di Pescara ha disposto per la donna la misura cautelare in carcere e per il figlio la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

 

 

Spacciava ai giovani della Vestina: "La Zi'" arrestata a Pescara

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate