Penne, colpito dal tirante del palo telefonico: muore dopo 5 giorni

Penne. E’ morto ieri, dopo 5 giorni in Rianimazione all’ospedale di Pescara, Tommaso Evangelista, il 54enne di Penne che lo scorso 14 ottobre era rimasto gravemente ferito alla testa dal tirante in ferro di un palo della linea telefonica.

L’incidente era avvenuto in contrada Casale, nel capoluogo vestino, dove, secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, il figlio del 54enne, mentre effettuava una manovra con un trattore, aveva urtato un tirante che aveva fatto spezzare il palo. La parte finale della struttura, avvolta dal tirante, aveva colpito l’uomo, che era a piedi.

Subito soccorso, Evangelista era stato trasportato a Pescara in condizioni gravissime. Dopo il decesso, la salma è stata restituita ai familiari dall’autorità giudiziaria.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.