-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, ‘Alberi contro le antenne’ a San Silvestro

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 11:19

SanSilvestroLeccioPescara. Si è svolta nel pomeriggio di ieri a San Silvestro Colle la manifestazione ‘Piantiamo alberi e non antenne dei tumori’, promossa dal Comitato Anti-antenne San Silvestro, Associazione Pretaro di Francavilla al Mare e Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio, con la partecipazione di cittadini, bambini e scout.

L’evento ha avuto come protagonista assoluto un grande albero di leccio altro 4 metri, piantato simbolicamente dai bambini come simbolo del legame con la natura circostante e la cittadinanza. “Per la ventennale questione delle antenne di San Silvestro, che ha provocato tanti lutti e malattie, si spera una svolta”, si legge in una nota del Co.Na.Al.Pa, “con la delocalizzazione degli impianti in mare. Attualmente in zona ci sono sessanta antenne radio-tv proprio a ridosso di case e palazzi e i cittadini sono diventati delle cavie umane, sottoposti quotidianamente a un elettrosmog che provoca seri problemi di salute”.  Il grande leccio, che in tutta la sua sacralità adesso domina la piazza principale del paese, è “l’inizio di un nuovo corso, è una speranza per il futuro”.

“ Gli alberi sono portatori di vita, di felicità e di salute. A San Silvestro bisogna tornare a sognare, sotto la protezione degli amici alberi” conclude il Coordinamento.

Daniele Galli


-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate