Per Siulp, Questura di Chieti in stato di degrado estremo

Chieti. Il Siulp denuncia le difficili condizioni della Questura di Chieti.

Con i temporali dei giorni scorsi diversi locali allagati grazie all’infiltrazione di acqua dalle finestre chiuse e dal tetto:

mancanza della cella di sicurezza, assenza di uscite di sicurezza e scale antincendio, servizi igienici insufficienti, ambienti di lavoro nettamente inferiori ai parametri minimi di vivibilità, barriere architettoniche, balconi e sottotetti invasi da piccioni, insufficiente parcheggio.