Alla scoperta della Macchia della Magona: a Casale Marittimo un’escursione da sogno nella bellissima campagna Toscana. Quando e come partecipare

Se per le vostre prossime vacanze sognate la collina, la natura e l’aria fresca questo è il posto che fa per voi: ecco la Macchia della Magona.

Che l’Italia sia una terra meravigliosa lo sanno ormai tutti, anche se a volte siamo noi stessi a dimenticarcene. Nel giro di mille chilometri, infatti, troviamo sia mari cristallini che vette perennemente innevate, nonché colline da sogno e città d’arte incredibili. Oggi parliamo di una delle zone più belle per le escursioni in famiglia: siamo in Toscana, più precisamente a Casale Marittimo.

Escursione toscana
Alla scoperta della Macchia della Magona: a Casale Marittimo un’escursione da sogno nella bellissima campagna Toscana-Abruzzo.cityrumors.it

Casale Marittimo è uno dei borghi più suggestivi della Bassa Val di Cecina, in Toscana. Si tratta di un’area medioevale, nonché ricca di natura incontaminata come acque minerali, riserve forestali e selvaggina: il clima mite che la caratterizza, poi, la rendono una dei luoghi più unici d’Italia, nonché una delle zone che storicamente si sono prestate meglio all’insediamento umano. Ecco quindi qual è l’escursione che vi proponiamo oggi, in cosa consiste e come si fa a prendervi parte.

Macchia della Magona, luogo imperdibile: parti subito!

Se vi trovate nei pressi di Casale Marittimo, il 7 gennaio non potete non partecipare a questa escursione meravigliosa. Ci si trova a Borgo Alle Mura in Via del castello 41, nel comune di Casale Marittimo e alle 9 di mattina si partirà per una camminata di circa 14 chilometri, con un dislivello di 400 metri positivi in un percorso ad anello di difficoltà bassa.

Si ammirerà infatti il centro del borgo di Casale Marittimo di Castrum, sulla storica Via Aurelia e se ne ammirerà le strutture difensive, come la Torre dell’Orologio. Si proseguirà quindi nella natura incontaminata, che regalerà a tutte bellissime vedute sull’Arcipelago Toscano.

Macchia della Magona, un'escursione imperdibile
Macchia della Magona, un’escursione imperdibile: quando e come partecipare-Abruzzo.cityrumors.it

A questo punto, ci si inoltrerà nelle propaggini della Macchia della Magona, una foresta costruita nell’epoca dei gran duchi come riserva di legname utile per la fusione del ferro della Reale Magona di Cecina. Qui si camminerà tra il mirto, le ginestre, i corbezzoli e i ginepri, fino a raggiungere i punti più strategici per godere di un bellissimo tramonto del sole sul mare.

Chi volesse partecipare deve iscriversi su www.eventbrite.it/e/biglietti-casale-marittimo-e-la-macchia-della-magona e versare la quota individuale di iscrizione di 18 euro. Ci si deve portare con sé l’acqua, il pranzo al sacco, delle scarpe adatte all’escursione, dei pantaloni lunghi e un abbigliamento a strati. Sono consigliati, inoltre, i bastoncini da trekking e, per quanto riguarda i cani, si possono portare con sé. Che dite andiamo?

Impostazioni privacy