“Corsa al Pronto Soccorso”, paura per Ilary Blasi e la sua famiglia

Grande paura per Ilary Blasi che è dovuta correre al Pronto Soccorso. Momenti di terrore per lei e la sua famiglia: cos’è successo. 

Se il 2023 si è concluso in maniera burrascosa per Ilary Blasi, non si può dire che l’anno nuovo si sia aperto nel migliore dei modi. La showgirl italiana ormai si divide tra viaggi con il suo Bastian Muller e processi in tribunale per la tumultuosa separazione da Francesco Totti. Alle spalle la presentatrice non solo ha una carriera televisiva ricca di successi, ma ormai anche un matrimonio che sembra essersi concluso nel peggiore dei modi.

Ilary Blasi corsa Pronto Soccorso
Corsa in pronto soccorso per Ilary Blasi – Credit ANSA – Abruzzo.cityrumors.it

La coppia ha quindi deciso di separarsi e prendere due strade differenti. Infatti mentre Ilary si gode il suo Bastian Muller, l’ex capitano della Roma si sta godendo la sua Nomei Bocchi con cui spesso si mostra in pubblico. Tra i due le scorie sono evidenti e lo si vede dalle diverse questioni per il quale sono finiti in tribunale e tra queste troviamo anche la famosa vicenda degli orologi Rolex. Nella famiglia Blasi l’aria è tesa e di recente, un problema di salute li ha costretti a correre al pronto soccorso.

Ilary Blasi corre al Pronto Soccorso: cos’è successo alla showgirl

Nelle ultime ore la Famiglia Blasi è stata colpita da un momento di apprensione a causa di un’imprevista emergenza riguardante il piccolo John. Il bambino è il figlio di Melory Blasi, sorella di Ilary. Il nipotino della celebre showgirl è stato trasportato d’urgenza in ospedale a seguito di alcuni disturbi di salute, che hanno richiesto l’esecuzione di accertamenti medici. È stata la stessa Melory a condividere l’accaduto sui suoi canali social, mostrando una rara incursione nella sfera privata della famiglia.

Melory Blasi cosa è successo figlio
Cosa è successo a Melory Blasi con il figlio?-Credit Instagram meloryblasi-Abruzzo.cityrumors.it

“Finalmente siamo tornati a casa,” ha raccontato Melory attraverso le sue Instagram stories, “Abbiamo trascorso 24 ore al pronto soccorso, ma ora John sta bene ed è stato dimesso.” La sorella della nota conduttrice ha spiegato che il piccolo ha manifestato episodi di vomito e che lei ha notato una traccia di sangue sul suo ciuccio, motivo sufficiente per giustamente destare preoccupazione e decidere di recarsi immediatamente in ospedale. Fortunatamente però proprio all’arrivo al Pronto Soccorso il piccolo John ha smesso di vomitare.

Durante il ricovero sono stati eseguiti diversi esami e tra queste troviamo anche un analisi del sangue, un’ecografia addominale, un’analisi delle urine e una flebo. Fortunatamente tutti gli accertamenti sono risultati negativi. Alla fine il medico ha diagnosticato una semplice gastroenterite, un problema comune nei bambini. Dopo la paura iniziale, quindi, il piccolo John sembra stare bene e si sta riprendendo dal problema che lo ha colpito nella notte.

Impostazioni privacy