- MASTHEAD -

Roseto, giovani aggrediti e minacciati di morte dal branco: identificati grazie a cittadini e commercianti

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 19 Agosto 2021 @ 12:45

L’attività di prevenzione delle pattuglie del commissariato di Atri, diretti dal vice questore aggiunto Ester Fratello, ha consentito di scongiurare il peggio ai danni di due ragazzi ed una ragazza, aggrediti, qualche giorno fa, nelle ore serali, da un branco di giovanissimi, di età compresa tra i 20 e i 22 anni, che visibilmente ubriachi, hanno dapprima molestato i tre ragazzi e poi li hanno inseguiti minacciandoli di morte.

Una volta raggiunti li hanno anche colpiti con calci e pugni causandogli ferite guaribili in 10 giorni.

- AD IN ARTICLE-

Solo con l’arrivo della volante del commissariato di Atri, il branco si è allontanato, fuggendo nelle vie limitrofe ma benché fossero sfuggiti al controllo dei poliziotti nei giorni successivi, grazie alla preziosa collaborazione dei cittadini e degli stessi esercenti dei servizi pubblici ubicati sul lungomare i giovani sono stati identificati e denunciati.

Dovranno ora rispondere dei reati di molestie, lesioni personali, violenza privata e minacce aggravate in concorso tra loro.

- AD IN ARTICLE-

 

- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles