martedì, Ottobre 4, 2022
HomeSport AbruzzoUn ritorno alla Tombesi, Manuel Raimondi

Un ritorno alla Tombesi, Manuel Raimondi

L’esterno mancino abruzzese torna a vestire la maglia della Tombesi dopo l’esperienza in A2 della stagione 2019/2020: «La mia prima esperienza in gialloverde fu bellissima, ma sono sicuro che questa sarà anche migliore. Vogliamo riportare Ortona dove merita»

Ortona. Il terzo volto nuovo, rispetto alla stagione appena conclusa, è in realtà un ritorno in casa Tombesi. Manuel Raimondi ha infatti già vestito la maglia gialloverde, tra giovanili e prima squadra, nella stagione 2019/2020, quella con Gianluca Marzuoli in panchina e terminata anzitempo per il dilagare della prima ondata dell’epidemia di Covid. Già in quella prima esperienza, Manuel fece vedere le sue doti migliori, a partire da un sinistro educatissimo, capace di servire assist ai compagni e di trovare da solo la strada del gol. Lasciata Ortona, ha vestito la maglia della Roma, in A2 e, lo scorso anno, quella del Potenza Picena, in B. Ora, è pronto a recitare un ruolo da protagonista in una Tombesi neoretrocessa, ma con ambizioni importanti.

«Ortona è sempre stata una bellissima piazza e sono felice di tornarvi. Il mio ritorno è merito del presidente, che anche l’anno scorso aveva cercato di riprendermi e quest’estate è tornato alla carica. Della mia precedente esperienza in maglia gialloverde ricordo di essermi trovato subito benissimo, era una seconda casa per me, ma sono sicuro che il prossimo anno sarà persino migliore. L’obiettivo mi sembra già ampiamente dichiarato dall’ambiente, e cioè riportare Ortona dove merita, in serie A, il più rapidamente possibile. Daremo tutti il massimo per ottenerlo».

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES