-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara ad Andria per i 3 punti

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 5:15

di_francescoPescara. Per la ventitreesima giornata i biancazzurri saranno di scena allo stadio “Degli Ulivi” di Andria alla ricerca della terza vittoria consecutiva, dopo Valle del Giovenco e Giulianova. Una partita difficilissima per la squadra di mister Di Francesco, contro un’Andria in grande forma dopo quattro risultati consecutivi (10 punti nel girone di ritorno). Di Francesco schiererà il Pescara con il 4-3-3, terzini Vitale e Zanon, centrali Olivi e Mengoni. A centrocampo, Dettori, Coletti e Tognozzi, in avanti Soddimo, Ganci e Sansovini. Non convocati perché ancora indisponibili Zappacosta e Verratti. In panchina il convalescente Bonanni e Zizzari, alle prese con un guaio muscolare. I biancazzurri vorranno conquistare i tre punti per approfittare dello scontro diretto Verona-Ravenna, principale avversarie del Pescara nella corsa verso la B e rinforzatissime nel mercato invernale. In difesa i pugliesi schierano l’ex capitano e bandiera pescarese Marco Pomante , bocciato in estate da mister Cuccureddu. Il difensore di Silvi ha dichiarato che non regalerà niente ai suoi ex compagni di squadra ma sogna il ritorno a Pescara in serie B. Papagni recupera il portiere Mennella e forse anche Sy, per sostituirlo è pronto Dionigi, e punta ad allungare la striscia positiva del girone di ritorno che ha portato l’Andria fuori dal giro play-out. Domenica pressi bassissimi (2 euro i distinti e 7 la curva) per trasformare lo stadio “Degli Ulivi” in una bolgia. Il settore ospiti rimarrà chiuso per disposizione della Prefettura. Arbitro della partita Mauro Vivenzi di Brescia, gli assistenti Di Lascio-Di Vuolo).

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate