-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova calcio, i dubbi di Bitetto in vista della gara interna con il Portogruaro

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 5:18

giulianova_calcio2Giulianova. Ha voluto mischiare le carte mister Leonardo Bitetto in vista della sfida di domani al Fadini contro il Portogruaro. Nell’allenamento di rifinitura e nella partitella di ieri il tecnico del Giulianova non ha dato alcuna indicazione su quella che dovrebbe essere la formazione che scenderà in campo.

Ad esempio Carbonaro e Maritato hanno giocato nella formazione con le casacche che solitamente è quella delle riserve. Tra i titolari, o presunti tali, Melchiorri e Campagnacci in attacco.
Insomma, tutto è ancora avvolto nel mistero, almeno per quanto riguarda l’undici titolare. E fa bene mister Bitetto a non svelare subito le carte in modo tale da avere la massima concentrazione da parte dei suoi ragazzi. La sensazione però è che probabilmente potrebbe lasciare in panchina Carbonaro, schierando Maritato, ultimo acquisto in casa giallorossa, sin dall’inizio o nel ruolo di centrale d’attacco o in quello d’esterno a destra. Melchiorri, che ha recuperato perfettamente dall’infortunio, giocherebbe quindi dal primo minuto. E del resto se lo merita visto che finora è stato sempre uno dei migliori in campo.

Un po’ in calo, invece, le quotazioni di Carbonaro. Bitetto ripresenterà il 4-3-3, torna insomma al suo modulo preferito, mentre nelle ultime due trasferte, quella vinta a Cosenza e persa a Pescara immeritatamente, aveva proposto un 3-5-2. Non ci sarà Lieti, per via della squalifica, mentre sono 20 i convocati, tra questi anche Mauro Pucello che potrebbe giocare qualche scampolo di partita dopo il brutto infortunio dell’estate scorsa, Di Nardo e Gubinelli, ingaggiati a chiusura del mercato invernale.

Per quanto riguarda gli ospiti, il settimana è stato ingaggiato il difensore Gargiulo che dovrebbe andare in panchina. Cunico è certamente l’elemento più pericoloso. Ma bisognerà fare attenzione anche ad Espinal. Nell’ultima gara di campionato, in casa con il Lanciano, il Portogruaro è stato fermato sull’1-1 dopo che nel turno precedente aveva battuto in trasferta la Reggiana. La squadra di mister Calori in trasferta ha vinto ben 5 gare. E’ dunque una formazione da prendere con le molle e non a caso è in lotta per i play off. Il Giulianova però sa che in casa non può più permettersi di regalare punti agli avversari se vorrà raggiungere la salvezza senza passare dai play out.
Arbitro dell’incontro Luca Barbeno di Brescia.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,931FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate