-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Basket, Renato Castorina responsabile settore giovanile della Teramo a Spicchi

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 14:36

La Scuola Pallacanestro TaSp Young ha un nuovo responsabile per il settore giovanile. Renato Castorina ha infatti accettato la proposta del presidente Fabio Nardi ed entra così a far parte di una realtà sportiva di alto profilo, nata nel 2016 per seguire atleti dai 5 ai 19 anni: “In questo momento – così ha motivato la scelta l’allenatore nazionale e formatore di II livello FIP – provo grande entusiasmo, tanta motivazione e un senso di responsabilità per il progetto che mi è stato affidato. Che la Tasp sia una realtà emergente nel panorama del basket abruzzese è davanti agli occhi di tutti grazie a ciò che da qualche anno sta facendo ed anche ai risultati della squadra nel campionato di C Silver; ma non è stato questo a farmi decidere, quanto il fatto che più che di una proposta mi è stato chiesto di occuparmi di un progetto”. 

Soddisfatto dell’accordo raggiunto il presidente della Teramo a Spicchi Fabio Nardi: “Con questa scelta continuiamo a gettare le basi per far crescere sempre più il nostro settore giovanile, stringendo un rapporto con un professionista riconosciuto e di grande esperienza. Il nostro intento è quello di dare sempre più qualità alla Scuola Pallacanestro TaSp Young e la decisione di avvalersi delle grandi competenze di Renato Castorina va nella giusta direzione. Per questo motivo abbiamo deciso di sottoscrivere con lui un accordo triennale”.

 

Nuove responsabilità per coach Castorina, 20 anni spesi da giocatore fra Serie B e C, poi divenuto allenatore di successo: “E’ sicuramente stimolante accettare la sfida di contribuire alla crescita del settore giovanile della Tasp nel medio periodo – chiude la new entry in casa TaSp – con l’obiettivo di riuscire a formare giocatori di buon livello. Cercherò insieme allo staff ed alla Società di creare un “modello” in cui riconoscersi ed in cui tutte le componenti avvertano in maniera pregnante il senso di appartenenza. Una realtà credibile dove i nostri ragazzi abbiano tutto quanto necessario in termini qualitativi per la loro formazione umana e tecnica. Un altro obiettivo sarà quello di contribuire alla formazione dei giovani allenatori che faranno parte dello staff, portando la mia esperienza e la mia totale disponibilità”. Renato Castorina lavorerà in sinergia con Marco D’Ascenzo, responsabile del minibasket della Scuola Pallacanestro TaSp Young.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate