-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pallavolo Teatina: fermo il campionato, focus sul settore giovanile

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 12:47

Chieti. Weekend di riposo per la Pallavolo Teatina e l’intera pallavolo abruzzese che si ferma per un corso di aggiornamento a cui parteciperanno tecnici e dirigenti. Pallavolo Teatina che ieri sera ha disputato e perso una amichevole contro la Volley Junior Ortona (3-1) capolista del girne A di serie D.
Ed allora il focus della settimana è dedicato al settore giovanile biancorosso che anche per la stagione 2014/2015 vede una fiorente attività impegnata nei campionati under 18, under 16 e Prima Divisione provinciale. L’under 18 affidata a mister Andrea Di Nardo sta disputando un buon campionato, posizionata in classifica a ridosso delle battistrada San Gabriele Vasto e Costruzioni Papa Altino. Lo stesso gruppo nel campionato di Prima Divisione sta trovando invece qualche difficoltà di esperienza: al termine del girone di andata le biancorosse sono penultime ma comunque agganciate al treno delle squadre di metà classifica. Nelle ultime uscite si sono visti segnali positivi che lasciano ben sperare per il girone di ritorno, anche se il vero obiettivo della Società in campo giovanile non è certo il risultato del campo bensì la crescita delle atlete. Attenzione rivolta infatti ai futuri elementi da inserire in prima squadra come già accaduto con la giovane Tatasciore,classe 1998 e ormai in pianta stabile nel gruppo della serie C come secondo libero.

Le note liete in termini di iscritti arrivano dall’under 16 dove sono venticinque le ragazze a disposizione di mister D’Arielli; numero aumentato notevolmente grazie al buon lavoro svolto sul campo dal tecnico biancorosso e dai due dirigenti del gruppo Cavallo e Tusè, coadiuvati dal direttore generale Roberto Sambenedetto. Inoltre è stata avviata una collaborazione nel paese di Casalincontrada dove è stata costituita una squadra under 14 composta da tredici ragazzine agli ordini del neo mister Erica Sambenedetto che disputerà la seconda fase under 16 Silver con il nome della Pallavolo Teatina.
Da segnalare tra le gioie del settore giovanile biancorosso, la presenza della schiacciatrice classe 2001 Aurora Patriarca, convocata nella selezione provinciale con la quale disputerà le Kinderiadi e che sta disputando anche il campionato under 14 con la Volleyball Lanciano in un’ottica di collaborazione tra società fondamentale in un periodo dove la crisi economica è tangibile anche nello sport. La presenza di Patriarca nel CQP, dopo quella dello scorso anno di Michetti, è motivo di orgoglio per i colori biancorossi. Prossimo obiettivo in campo giovanile per la Pallavolo Teatina sarà la creazione di un settore minivolley.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate