La Vastese agguanta il pari nel finale, con il Campobasso è 2-2

Vasto. Pareggio acciuffato nel finale per la Vastese con la capolista Campobasso con l’incontro che termina sul punteggio di 2-2. Così inizia bene l’avventura del no tecnico D’Adderio sulla panchina biancorossa. Prima frazione giocata con ritmi bassi. Al 17′ i molisani passano in vantaggio con un colpo di testa di Bontà che sfrutta al meglio un calcio d’angolo battuto da Esposito. Al 37′ i padroni di casa agguantano il pari con Valeri che, dopo una ribattuta della retroguardia avversaria, batte con successo a rete. Appena 6′ più tardi il Campobasso si riporta in vantaggio con una verticalizzazione di Brenci che trova Candellori che insacca. Il secondo tempo comincia con un predominio territoriale degli ospiti, ma i biancorossi riescono a trovare il pari con un calcio franco del subentrato Martinez.

TABELLINO
VASTESE (4-4-2): Di Rienzo, Di Filippo (79’Sorgente), Diallo, Altobelli, Obodo, Gentile, Valeri, Meola (84’Martinez), Martiniello, Bernardi, Di Prisco. A disposizione: Abazi, Lenoci, Cardinale, Solimeno, De Angelis, Sansone, Corcione. Allenatore: Fulvio D’Adderio
CAMPOBASSO (4-3-3): Piga, Fabriani (65’Martino), Vanzan, Brenci (80’Tenkorang), Menna, Dalmazzi, Bontà (89′ Sbardella), Candellori, Cogliati, Esposito, Zammarchi (80’Sforzini). A disposizione: Raccichini, Capuozzo, Pontillo, Martinucci, Di Domenicantonio. Allenatore: Mirko Cudini
Arbitro: Vingo di Pisa
MARCATORI: 17’Bontà, 37′ Valeri (V), 43′ Candellori, 91′ Martinez (V)