Serie D, il Chieti scappa: il Giulianova rimonta e vince il derby

CHIETI – REAL GIULIANOVA 1-2
CHIETI (4-3-3): Licastro; Fantauzzi, Favo, Ricci, Brattelli; Meola, Maranzino, Energe; Sarritzu, Sivilla, Franchi (25’ st Traini). A disp.: Tano, Pelletta, Di Renzo, Chiochia, Bacigalupo, Di Cillo, Palmisano, Zawto. All.: Grandoni.
GIULIANOVA (3-4-1-2) Bifulco; Gueye, Diamoutene, Nazari; Ferrini, De Marchi, Torelli, D’Antonio (17’ st Cipriani); Suriano (33’ st Antonelli); Barlafante (46’ st Forcini), Di Paolo (29′ st Cesario). A disp.: Di Piero, Kugi, Mennillo, Gifford, Le Noci. All.: Del Grosso.
Arbitro: Ferrieri Caputi di Livorno
Marcatori: 23′ pt Sivilla, 44′ pt Suriano (rig.), 37′ st Cesario
Note: Ammoniti: Meola, Torelli. Recupero 4’ pt 4’ st

 

Pineto. Sul neutro di Pineto il Real Giulianova si aggiudica il derby di serie D superando il Chieti in rimonta 1-2.

I neroverdi passano in vantaggio al 24’ del primo tempo con Sivilla che riceve un lancio lungo, supera Diamoutene e, da posizione defilata, batte Bifulco. In chiusura di frazione rigore per il Giulianova per un fallo in area di Licastro su Barlafante. Sul dischetto si presenta Suriano che non sbaglia spiazzando l’estremo difensore teatino. In pieno recupero i giallorossi centrano anche un palo con Barlafante. Al 37’ della ripresa gli ospiti passano in vantaggio con un traversone di Torelli per il subentrato Cesario che realizza.