Gengivite: pochi ne parlano, molti ne soffrono. I consigli dello studio dentistico ABBADINI

Gengivite: pochi ne parlano, molti ne soffrono.

23 milioni di italiani soffrono di disturbi delle gengive. In molti casi la gengivite non viene considerata come una patologia e spesso viene trascurata. In questo modo i sintomi possono aggravarsi e portare a malattie parodontali con conseguenze serie, come la perdita dei denti.

Eppure, se non si sottovalutano i primi campanelli d’allarme, è possibile agire tempestivamente e risolvere il problema alla base. Rigonfiamenti, dolori e tracce di sangue quando si spazzolano i denti, sono tutti segnali che qualcosa non va.
Se invece allarghiamo l’oggetto d’indagine, scopriamo che 8 persone su 10 soffrono di almeno un disturbo del cavo orale. In molti casi, questi problemi sono dovuti da scarsa, o non corretta, igiene orale e dalla mancanza di una regolare pulizia professionale. 

Andare dal dentista almeno una volta l’anno per un controllo generale della bocca, per prevenire problemi del cavo orale e per eseguire una pulizia professionale è ancora un abitudine di pochi, ma in realtà dovrebbe essere la norma. Le persone spesso si affidano a “rimedi della nonna” o al consiglio di amici e parenti, oppure, ancor peggio, a grossolane risposte trovate sul web.

Non prendere con superficialità la salute della tua bocca ed affidati al parere di professionisti qualificati. Presso lo studio odontoiatrico Abbadini, potrai ricevere tutte le informazioni che cerchi e l’assistenza necessaria a prevenire i disturbi del cavo orale.

???????? ?????? ?????????????
Un dentista per amico.

? | via Toscana 23, Alba Adriatica
☎️ | 0861 752206
? | m.me/abbadini.pasqualino
? | pasqualinoabbadini@gmail.com
? | www.abbadinistudidentistici.it

Lun 09:00 – 12:00 / 14:30 – 19:30
Mar 14:30 – 19:30
Mer 09:00 – 12:00 / 14:30 – 19:30
Gio 09:00 – 12:00 / 14:30 – 19:30
Ven 09:00 – 12:00 / 14:30 – 19:30
Sab 09:00 – 12:00
Segui ABBADINI STUDI DENTISTICI sulla pagina facebook e sul SITO
SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.