-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ospedale Giulianova, Mastrilli contro le ‘supercazzole’ di Costantini

Ultimo Aggiornamento: domenica, 8 Agosto 2021 @ 13:02

Giulianova. “Da fine osservatore noto da tempo che esiste una notevole differenza tra il linguaggio verbale e quello scritto del sindaco Costantini. Quando leggo i suoi comunicati, mi interrogo sempre sulla reale paternità, visto che all’interno dell’assise civica è solito esprimersi in maniera notevolmente differente rispetto alla raffinata narrazione dei suoi comunicati”.

Lo ha dichiarato il consigliere indipendente Gianni Mastrilli, aggiungendo di aver notato “che lo stesso tende a ridicolizzare i suoi competitori usando il sarcasmo e arrivando sempre più spesso ad usare toni diffamatori”.

“Ritengo – aggiunge il consigliere – che gli unici che realmente possano raccontare come stanno effettivamente le cose siano gli operatori sanitari che esercitano la loro professione all’interno dell’ospedale di Giulianova e a cui la dottoressa Verí, ormai quasi due anni fa, accompagnata dal sottoscritto, promise un incremento del personale medico e paramedico oltre a rassicurare dicendo che era favorevole ad un ospedale di primo livello a Giulianova. Promesse che purtroppo non sono state mantenute. Riguardo ai miei interventi, signor sindaco, la invito a studiare la delibera del 4 agosto dove c’è scritto chiaramente che l’ortopedia di Giulianova viene soppressa. Letture differenti sono solo supercazzole.
Invece, per quanto riguarda il trasformismo di cui mi si accusa, rispondo a Costantini di stare tranquillo e di dormirci su. Il mio percorso politico è assolutamente lineare, sono e rimarrò sempre uomo di centro destra, soprattutto libero e senza padroni. Al contrario di chi, da ibrido, ricopre un ruolo da Sindaco solo grazie all’aiuto di forze eterogenee di sinistra in primis il PD”.

“L’attuale sindaco non potrà mai rappresentare il centro destra a Giulianova proprio per il trasformismo che lo contraddistingue. Questa indole poco affidabile la conoscono bene anche gli amici di Fratelli d’Italia che, a quanto pare, stanno all’opposizione”, conclude Mastrilli.

 

 

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate