-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, Paesani denigra il 25 aprile e ‘Bella Ciao’. L’amministrazione si dissocia

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 23 Aprile 2020 @ 23:47

Giulianova. Un post, ritenuto offensivo, per l’imminente festa della Liberazione, 25 aprile, e la canzone partigiana, ‘Bella Ciao’, tornata in auge con la serie Tv ‘La Casa di Carta’.

Bufera a Giulianova per il post su Facebook del consigliere di maggioranza, Simone Paesani, consinderato troppo ‘sopra le righe’ da molti cittadini di sinistra e centrosinistra ma anche tra diversi sostenitori del sindaco Jwan Costantino.

La maggioranza, infatti, si è dissociata dalle perole del consigliere con una nota ufficiale: “L’amministrazione Comunale, in riferimento ad un post giudicato altamente offensivo e pubblicato sui social dal Consigliere Comunale Simone Paesani, si dissocia completamente dal contenuto. Nel contempo ribadisce i valori insostituibili della Resistenza, alla quale è ispirata la nostra Costituzione e in cui tutti gli italiani, oggi più che mai, si riconoscono”.

Paesani con i suoi post goliardici e dissacranti non è nuovo a polemiche social contro avversari politici e altre figure istituzionali.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate