Elezioni, Abruzzo Civico aderisce al Movimento L’Altra Atri

Atri. Lo scorso 26 gennaio nella sede di Abruzzo Civico Atri, si è svolta una affollatissima riunione di aderenti, simpatizzanti e cittadini di Atri e frazioni.

 

Il Coordinatore Basilico ha illustrato nei dettagli la situazione politica locale in vista delle prossime elezioni amministrative, che si terranno in primavera, che vedrà Abruzzo Civico Atri convergere con il nuovo Movimento “L’AltrAtri” , in cui hanno aderito diversi cittadini liberi da schieramenti politici che stanno dando forte sostegno di idee alla nostra Città.

Nell’incontro, Abruzzo Civico, ha ascoltato suggerimenti provenienti dalla società civile, dando indicazioni utili sul programma amministrativo che deve rappresentare il futuro essenziale di eventuali accordi.

Le diverse idee emerse dall’incontro saranno tenute in considerazione dal coordinamento “L’AtrAtri”, per cui era presente il coordinatore Cittadino del Movimento Capanna Piscè, come per esempio: puntare ad iniziative per le imprese e i giovani, oggi abbandonati al proprio destino; più coesione con i comuni vicinioli, puntando ad una vera integrazione di servizi; maggiore sensibilizzazione verso gli Enti Sovracomunali per potenziare i servizi esistenti; creazione di una struttura operativa efficiente per ottenere finanziamenti con Bandi Europei, Nazionali e Regionali per uno sviluppo sostenibile del nostro territorio, ecc..

Abruzzo Civico Atri appoggerà con i suoi aderenti e simpatizzanti il neo Movimento “L’AtrAtri”, “consapevole che Atri, per le sue caratteristiche orografiche e le peculiarità storiche, deve ritrovare la forza per tornare a contare nel panorama politico con persone libere e idee nuove. Siamo fiduciosi perché ci sono tutte le condizioni e le persone par farlo”, conclude il coordinatore Paolo Basilico.