-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Morro d’Oro, asilo nido a rischio chiusura? Opposizione e famiglie protestano

Ultimo Aggiornamento: sabato, 10 Ottobre 2020 @ 15:38

Morro d’Oro. L’asilo nido sarebbe chiuso da settimane mentre l’Amministrazione comunale lo avrebbe comunicato soltanto ieri: i consiglieri comunali di opposizione, rappresentati da Valeria Maiorani, hanno così raccolto le segnalazioni di tante famiglie che si trovano in difficoltà per il servizio sospeso.

“La struttura è chiusa da settimane e l’Amministrazione Comunale fa sapere, con un comunicato, che le due cooperative che avevano partecipato e vinto il bando per la gestione del servizio si sono entrambe tirate indietro, quindi il servizio è stato sospeso”, scrivono i consiglieri di opposizione del Comune di Morro d’Oro.

“Va detto però che ai genitori erano state proposte tariffe esorbitanti (da 500 a 700 euro circa al mese, a seconda del tempo di frequenza), per cui è chiaro che a queste condizioni le cose non avrebbero funzionato, né per le famiglie (che non possono spendere quasi uno stipendio per accedere al servizio) né per la ditta aggiudicataria (per mancanza di iscrizioni). Molti genitori non sanno ancora dove destinare i propri bambini mentre altri sono riusciti a risolvere presso le strutture dei Comuni limitrofi”.

“E così”, fa sapere il capogruppo di opposizione Valeria Maiorani, “una delle strutture migliori del territorio per l’infanzia rischia di chiudere, non ovviamente perché le cooperative scappino da Morro d’Oro una dietro l’altra senza motivi, ma per l’incapacità della nostra Amministrazione Comunale di affrontare e gestire le situazioni nel modo appropriato, dimenticando fra l’altro che i servizi sociali vanno garantiti e resi accessibili a tutti”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate