-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Da Sant’Omero a Beirut per parlare di sicurezza, immigrazione e diritti umani

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 18:42

Val Vibrata. Si terrà venerdì 24 marzo, a Beirut, il Seminario sulla “Violazione dei Diritti Umani in Medio Oriente”, evento Internazionale, organizzato da Luciano Consorti, Presidente del “Dipartimento Europeo Sicurezza Informazioni” (DESI), onlus con sede in Italia a Sant’Omero, e dal “LOAP” League of Arab People Organization con sede a Il Cairo in Egitto.

 

L’evento, caldeggiato dal Ministro della Giustizia del governo libanese, Salim Jreissati, coinvolgerà circa 50 delegazioni provenienti da diversi paesi del mondo, con numerosi relatori e partecipanti, tra cui molti funzionari governativi di paesi mediorientali, come ad esempio quelli dello Yemen, dell’Iraq, dell’Egitto, della Siria, della
Giordania, della Palestina, del Bahrein, del Libano, oltre a diversi altri diplomatici e autorità militari.

 

Il DESI è conosciuto nel mondo ed è stato citato in articoli degli organi d’informazione internazionali anche per avere dato notizie e dichiarazioni riguardo la possibile soluzione al problema della immigrazione incontrollata e su possibili infiltrazioni di terroristi nel nostro paese: una di queste soluzioni era di adottare un “chip rifd”
a radiofrequenza, impiantabile sottopelle agli immigrati venuti in Italia, progetto che potrebbe partire da accordi con i paesi di origine.

 

Tra l’altro, il Presidente del DESI, Luciano Consorti, proprio alla vigilia della partenza per il Libano, aveva denunciato, all’autorità giudiziaria italiana, delle presunte minacce di morte provenienti da un
numero di telefono israeliano. Ma, nonostante la denuncia di minacce, non ha risparmiato le sue energie nell’organizzazione del convegno in Libano.

 

Luciano Consorti si recherà a Beirut con una delegazione italiana composta dall’Ammiraglio Rinaldo Veri, candidato sindaco di Ortona alle prossime elezioni comunali, già Presidente del Centro Alti Studi per la Difesa CASD, dal Presidente ESIA Pietro Passariello, e dall’ingegnere informatico esperto di cyber security, Dott.ssa Selene
Giupponi.

Dovrebbe intervenire all’evento anche l’attrice di Hollywood Carla Ortiz che riceverà dal Presidente del DESI, Luciano Consorti, una nomina di ambasciatrice internazionale per i diritti umani.

I temi del seminario saranno: cooperazione sulla sicurezza, cyber security, lotta al terrorismo ed immigrazione.

La delegazione dovrebbe essere ricevuta dal comandante in capo delle forze armate e dal capo della polizia libanese.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate