-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Martinsicuro, nasce il circolo Api. Dante Cicchi nominato reggente

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 6 Novembre 2017 @ 1:48

api_martinsicuroMartinsicuro. Prende forma anche a Martinsicuro, al pari di altre realtà costiere dove il partito ha già attecchito (Giulianova, Roseto e Tortoreto), l’Api (Alleanza per l’Italia), formazione politica che a livello nazionale fa riferimento a Rutelli. L’investitura del portavoce locale, Dante Cicchi, che ora avrà il compito di dare forma e sostanza al partito, è stata ufficializzata questa mattina, in una conferenza stampa, alla quale ha preso parte lo stato maggiore del partito a livello regionale (il coordinatore Marino Roselli) e provinciale (il coordinatore Marcello Mellozzi, il portavoce Domenico Di Matteo, ex sindaco di Tortoreto e Achille Frezza, referente di Roseto). L’attività della nuova formazione politica, che a livello nazionale è impegnata nella creazione del cosiddetto Terzo Polo (con Udc e Fli), è tutta orientata a creare una struttura sul territorio e prepararsi per i prossimi appuntamenti elettorali. Sotto questo aspetto, lo sbarco di Api a Martinsicuro non è del tutto casuale, visto che nella prossima primavera la cittadina (la più popolosa della Val Vibrata) tornerà al voto per le amministrative. “ L’obiettivo del gruppo dirigente che viene da passato che non rinneghiamo”, ha sottolineato Domenico Di Matteo, già sindaco di Tortoreto, “ è quello di riavvicinare la gente alla politica e di favorire una partecipazione che nell’ultimo scorcio si è affievolita. Stiamo lavorando per far crescere il partito sia sulla costa che in Val Vibrata e per prepararci alle prossime scadenze elettorali, dove faremo accordi con quelle forze politiche che hanno come obiettivo quello di far crescere il paese”. “ Saluto con piacere la nascita del circolo di Martinsicuro”, ha aggiunto Marcello Mellozzi, “ e l’investitura di Dante Cicchi, che è emblematica del momento politico che viviamo, dove i giovani chiedono spazio e voglia di partecipare e l’Api rappresenta il contenitore giusto”. Concetti, questi, toccati in parte anche dal coordinatore regionale Marino Roselli. “ Guardiamo con particolari attenzioni”, ha spiegato, “ a coloro che non vanno più a votare e non si impegnano più in politica. Il nostro obiettivo è quello di stimolarli in questa direzione”. Il circolo dell’Api di Martinsicuro sarà dunque diretto dal giovane Dante Cicchi (che ha ricordato le sue esperienze politiche pregresse, Dc, Ppi, Margherita e Pd), che ora si metterà al lavoro per strutturare il movimento e per iniziare un dialogo con le altre forze politiche, anche in previsione di futuri accordi elettorali. “ La nostra cittadina ha bisogno di idee e persone nuove”, ha spiegato Cicchi, “ e il mio impegno sarà proprio quello di coinvolgere chi ha voglia di mettersi al servizio della cittadina. Ci confronteremo con tutte le forze politiche sul piano delle idee e dei programmi. Appena dopo l’estate sarà avviata una vera e propria campagna di ascolto tra i cittadini, che incontreremo nei vari quartieri, per confrontarci sulle loro esigenze e problematiche”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate