-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Bellante, battesimo civico per i nuovi maggiorenni

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 20:20

Bellante. Una Festa della Repubblica importante e significativa quella che ci sarà a Bellante per tutti i ragazzi e le ragazze che nel corso del 2016 hanno compiuto 18 anni. Il “Battesimo civico” è un appuntamento che si ripete da ormai cinque edizioni.

Si tratta di un momento nel quale i giovani festeggiano l’entrata in quella fase della vita, nella quale ciascuno deve assumersi le proprie responsabilità e diventare a pieno titolo cittadino.

La manifestazione, che è stata organizzata dalla Pro Loco Bellante e dall’Amministrazione comunale, si terrà nella Sala Consiliare “Aurelio Saliceti” alle ore 10.30.

Il Sindaco Giovanni Melchiorre ha dichiarato: “Il Comune e la Pro Loco vogliono porsi al fianco dei giovani della nostra comunità cittadina, in un passaggio di vita così significativo, attraverso una presenza non soltanto emotiva, ma anche di autentica partecipazione democratica, fondata sui comuni valori condivisi della nostra Carta Costituzionale. Da qui la scelta di festeggiare la loro maggiore età proprio in occasione del 2 giugno, Festa nazionale che rappresenta per noi l’inizio dell’era democratica e repubblicana, che ha caratterizzato un periodo di profondi mutamenti sociali e politici, nell’ottica della pace e della giustizia sociale”.
Momento centrale dell’iniziativa sarà la consegna ai neo-maggiorenni della Costituzione Repubblicana, ossatura imprescindibile della vita democratica del nostro Paese, luogo in cui scompaiono le differenze di classe, di genere, di collocazione sociale. In essa i giovani possono trovare i principi sui quali fondare il loro impegno nella società degli adulti: la tutela della vita, la strada maestra dei diritti e dei doveri, il riconoscimento del diritto all’istruzione pubblica, al lavoro, alla libertà di pensiero, alla costruzione di una società per iniziativa diretta e non solo delle Istituzioni.

Per i cittadini di Bellante il richiamo alla Costituzione ha un coinvolgimento emotivo ancora più forte: è stato infatti il nostro concittadino più illustre, il giurista Aurelio Saliceti, con il suo fondamentale contributo alla stesura della Costituzione della Repubblica Romana del 1849, a tracciare quegli ideali di democrazia, di libertà, di partecipazione, di cui in gran parte tennero poi conto i nostri padri costituzionali nella scrittura della nostra Costituzione attuale.

Durante la cerimonia, moderata da Gianluca Pierannunzi, sono previsti gli interventi del Sindaco e del Vice Sindaco e Assessore alla Cultura Teresa Di Berardino, del Presidente del BIM Moreno Fieni, che ha patrocinato l’iniziativa, della Dott.ssa Elena Foschi per la Pro Loco. Il prof. Enzo Di Salvatore terrà una breve relazione su temi della Costituzione Repubblicana.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate