-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, l’avviso dell’associazione Robin Hood: “Estinguere libretti al portatore”

Ultimo Aggiornamento: martedì, 18 Dicembre 2018 @ 10:04

L’Associazione Robin Hood di Teramo invita i suoi iscritti e i cittadini tutti in possesso di libretti al portatore a recarsi nella proprio istituto bancario, o sportello postale, di riferimento per estinguerli entro il prossimo 31 dicembre.

L’associazione consumatori del presidente Pasquale Di Ferdinando fa infatti sapere che l’obbligo di estinzione è previsto dall’articolo 49 del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231 concernente misure di contrasto al riciclaggio: “Non si sancisce  la fine di tutti i libretti di risparmio, bensì soltanto di quelli al portatore, per i quali è il possessore a poter effettuare il versamento e il prelevamento – sottolinea – Al momento della chiusura, presso istituti bancari o postali, si ha la facoltà di richiedere la conversione da  libretto al portatore a libretto nominativo, di trasferire l’importo a saldo del libretto su un conto corrente o su altro strumento di risparmio nominativo;  oppure chiedere la liquidazione in contanti”.

E conclude: “Se si dovessero superare i termini di estinzione, fermo restando l’obbligatorietà di liquidazione del saldo del libretto a favore del portatore da parte degli istituti precedentemente citati, quest’ultimi saranno obbligati a effettuare una comunicazione al Ministero dell’economia e delle finanze, il quale applicherà al portatore fuori tempo massimo una sanzione amministrativa da 250 a 500 euro”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate