- MASTHEAD -

Teramo, in 8 mesi perfezionate 177 assunzioni dalla Asl

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: lunedì, 6 Settembre 2021 @ 13:12

Teramo. Prosegue l’impegno della Asl per coprire le carenze in organico, ereditate da anni di blocco del turn over.

 

Nei primi otto mesi dell’anno, grazie a un costante e fattivo lavoro dell’unità operativa complessa “Pianificazione dinamiche e sviluppo del personale”, sono state 104 le assunzioni a tempo indeterminato di dirigenti e 73 nel comparto.

- AD IN ARTICLE-

In particolare, nella dirigenza sono stati assunti: un sociologo, due biologi, un fisico, 96 medici, tre veterinari e un dirigente amministrativo. Nel comparto: un assistente amministrativo, cinque ausiliari, 16 fisioterapisti, due assistenti sanitari, un logopedista, due tecnici della riabilitazione psichiatrica, nove tecnici della prevenzione, due audiometristi, cinque tecnici di laboratorio, quattro tecnici di radiologia, 17 infermieri, un’ostetrica, un collaboratore amministrati, un collaborate tecnico professionale (ingegnere clinico), quattro Oss.

A queste professionalità vanno sommate le assunzioni a tempo determinato. Sono 38 nella dirigenza: sei farmacisti, 31 medici e un veterinario. E 221 nel comparto: 144 infermieri, un assistente sanitario, due tecnici della prevenzione, 16 tecnici di laboratorio, 4 tecnici di radiologia,  quattro ostetriche, un collaboratore amministrativo e 49 Oss.

- AD IN ARTICLE-

L’azienda lavora continuamente per cercare di ridurre il gap che si crea con il turn over”, osserva il direttore generale della Asl, Maurizio Di Giosia, “chiaramente dobbiamo fare i conti con  la carenza di medici specialisti, soprattutto in alcune discipline, a livello nazionale. Penso, ad esempio agli anestesisti, pediatri, medici del pronto soccorso. Il trend di assunzioni continuerà anche in futuro: abbiamo continuamente in corso di svolgimento concorsi. Entro l’anno si concluderanno due procedure in cui la Asl è capofila regionale: per Oss a cui partecipano 8.180 concorrenti e per collaboratore amministrativo in cui i partecipanti sono 1.420.

 

- AD IN ARTICLE-

Un altro maxi concorso che però riguarda solo la Asl di Teramo è quello per infermieri, con 5.005 concorrenti. Sempre entro l’anno si concluderanno le procedure per nove direttori di unità operativa complessa. Entro l’anno, il 31 dicembre, inoltre, prenderanno servizio i 46 assistenti amministrativi per cui era stato indetto un concorso da 11 posti, esteso a 46 per compensare i pensionamenti avvenuti negli anni 2019, 2020, 2021. L’azienda sanitaria teramana – con le 177 assunzioni a tempo indeterminato e 259 a tempo determinato nei primi otto mesi del 2021 – si conferma come la principale fonte di occupazione della provincia di Teramo”.

- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles