Teramo, a fuoco plastica e legno di una ditta di materiali da riciclo FOTO

Emergono ulteriori dettagli dell’incendio che si è propagato oggi nei pressi di San Nicolò.

I vigili del fuoco di Teramo, con un’autopompa, due autobotti e un fuoristrada con modulo antincendio, sono intervenuti in un’area di un’azienda di raccolta di materiali di recupero da destinare al riciclo, in Contrada Fiumicino di Teramo. Giunti sul posto i vigili del fuoco hanno affrontato un incendio di materiali di vario genere di plastica e legno, che aveva originato un’alta colonna di fumo scuro visibile a notevole distanza.

Il rapido intervento dei vigili del fuoco ha evitato che l’incendio potesse estendersi a tutta l’area aziendale. Per favorire lo spegnimento dell’incendio si è proceduto allo smassamento del materiale parzialmente bruciato, utilizzando anche un mezzo meccanico messo a disposizione dall’azienda.

Sul luogo dell’incendio sono intervenute anche pattuglie della Polizia di Sato di Teramo e i Carabinieri di San Nicolò a Tordino per gli adempimenti di rispettiva competenza.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.