-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, pubblicato il bando da 245mila euro per “Casa Campanella”. Sarà la nuova caserma della GdF

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 18 Ottobre 2019 @ 10:52

245mila euro. E’ la somma necessaria per il completamento dei lavori di recupero e ristrutturazione di “Casa Campanella”, il fabbricato confiscato ad una famiglia rom, nella zona sud di Roseto e che dovrà presto ospitare la nuova caserma della Guardia di Finanza.

Il Comune ha pubblicato il bando per l’assegnazione delle opere stabilendo il prezzo necessario per l’adeguamento dei locali. L’Ente è certo che saranno numerose le imprese che parteciperanno alla gara d’appalto, così come era già avvenuto per i nuovi loculi del cimitero. Soddisfatto il vice sindaco Simone Tacchetti che sul progetto di recupero di “Casa Campanella” ha investito parecchio tempo e con il sindaco Sabatino Di Girolamo ha tenuto costantemente i contatti con i vertici delle Fiamme Gialle che di recente hanno anche eseguito un nuovo sopralluogo allo stabile.

“La procedura è stata avviata e il bando pubblicato”, ha sottolineato Tacchetti, “questo significa che entro novembre conosceremo il nome della ditta che dovrà eseguire gli interventi. Sul piatto della bilancia per la ristrutturazione dell’immobile, che si sviluppa su più piani, il Comune di Roseto ha messo circa mezzo milione di euro. Il primo lotto è stato già realizzato. Ora tocca alla seconda e ultima fase”.

I lavori potrebbero partire dunque già entro la fine dell’anno. Ci vorranno circa 4-5 mesi per il completamento di tutti gli interventi. La struttura dovrebbe quindi essere consegnata alla Tenenza della Guardia di Finanza agli inizi dell’estate. L’immobile fu sequestrato e successivamente confiscato alla famiglia Campanella perché frutto delle attività illecite del clan.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,936FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate