Roseto, per il trasferimento del mercato del giovedì a metà settembre prove di simulazione NOSTRO SERVIZIO

Rinviata a settembre la fase di sperimentazione sul trasferimento del mercato rionale del giovedì dal lungomare alla zona più centrale di Roseto.

Un comitato di cittadini residenti nelle immediate vicinanze della nuova locazione, tra piazza della Libertà, piazza Dante e la zona di via Latini, ha chiesto all’amministrazione locale di prendere in considerazione nuove soluzioni. Le proposte messe in campo dal comitato sono state prese in esame dallo stesso assessore al commercio Orazio Vannucci e dagli uffici competenti del Comune.

Le intenzioni dei cittadini sono state quelle di migliorare l’attuale piano di trasferimento delle bancarelle. Comunque resta un obiettivo chiaro da parte dell’Ente, ovvero togliere le bancarelle dal lungomare, riportandole nel cuore di Roseto, tenuto anche conto del fatto che un tempo il mercato del giovedì animava proprio la zona centrale della città.

L’iter burocratico è stato comunque portato a termine. Verificato anche il piano di sicurezza in caso di necessità, con il parere favorevole da parte dei vigili del fuoco che hanno eseguito a più riprese il sopralluogo nelle nuove aree che dal prossimo autunno ospiteranno le bancarelle.