martedì, Novembre 29, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoRoseto, bilancio stagione estiva: incontri con gli operatori

Roseto, bilancio stagione estiva: incontri con gli operatori

Roseto degli Abruzzi. Una stagione turistica più che soddisfacente, sia per i numeri che per la qualità degli eventi, i cui risultati spingono a fare ancora di più e ancora meglio per il prossimo anno.

 

È questo il primo, parziale, bilancio sull’estate 2022 che arriva dall’Amministrazione Comunale di Roseto degli Abruzzi che, proprio in questi giorni, sta incontrando i diversi portatori d’interesse. Iniziando, venerdì scorso, con i balneatori rosetani e, il giorno successivo, con la riunione del Tavolo del Turismo al quale ha partecipato l’Assessore al ramo Lorena Mastrilli. La serie di incontri, voluta dall’Amministrazione per fare un quadro condiviso e per discutere di progetti e idee future, si concluderà domani, 5 ottobre, con la riunione che vedrà coinvolti gli albergatori, i proprietari di B&B e dei campeggi.

 

“A parlare chiaramente sono i dati – afferma il Sindaco Mario Nugnes – che da una prima analisi, al netto dei 960 ucraini ospiti nelle strutture ricettive cittadine e che quindi non rientrano nel computo della Tassa di Soggiorno, mostrano un incasso per quel che riguarda l’imposta in linea con le aspettative del Bilancio. Parliamo di un introito aggiornato al mese di agosto, per la Tassa di Soggiorno, che si aggira attorno ai 425mila euro, ai quali si aggiungono di 22mila euro arrivati come compensazione dallo Stato per un totale che si aggira attorno ai 450mila euro. Somme che sono state utilizzate per migliorare la nostra offerta per le manifestazioni, le manutenzioni, la promozione, lo sport, la cultura e il decoro della nostra città. Fondi che utilizzeremo, in futuro, non solo per la prossima stagione turistica ma durante tutto l’anno. Perché, ed è uno degli obiettivi annunciati fin dall’inizio dalla nostra Amministrazione, puntiamo alla destagionalizzazione e valorizzazione dell’offerta turistica e culturale e, in questo senso, vedo già importanti progressi”.

 

A fare il punto sugli eventi è l’Assessore Mastrilli. E lo fa partendo dalla grande novità che ha caratterizzato la stagione estiva 2022: la nuova promozione arrivata grazie al portale “Roseto da Vivere” e dalle nuove grafiche utilizzate per il materiale promozionale. “Si tratta di un contenitore che ci ha permesso di lanciare gli eventi organizzati in città e nelle frazioni in modo più completo – afferma l’Assessore Mastrilli – Apprezzata è stata la riattivazione del servizio di bus navetta e l’intero cartellone che ha visto l’organizzazione di manifestazioni che hanno interessato l’intero territorio. Discorso a parte, poi, meritano i tanti eventi sportivi di livello nazionale e internazionale che hanno animato la nostra città non solo durante la stagione estiva e che hanno confermato la vocazione del nostro territorio, pronto ad accogliere i giovani e le loro famiglie nel migliore dei modi. Ovviamente il mio ringraziamento, e quello di tutta l’Amministrazione Comunale, va anche a tutti i partner privati che hanno contribuito alla realizzazione delle manifestazioni, sia nella veste di organizzatori che di supporto al Comune, che hanno da subito sposato l’idea dell’Ente come collettore delle iniziative. Progetto che puntiamo a far crescere in futuro”.

 

“Una stagione soddisfacente – conclude il Sindaco Nugnes – che ci fornisce le giuste motivazioni per migliorarci nel futuro. Siamo consapevoli che abbiamo fatto molto, che abbiamo lavorato tantissimo e che questo impegno ha portato subito risultati. Ma siamo consapevoli, allo stesso tempo, che possiamo ancora migliorare, andando a potenziare gli eventi storici rosetani e realizzando nuove iniziative. Sappiamo già dove e come intervenire, e siamo già al lavoro perché ciò avvenga. Perché, come abbiamo sempre detto, il principio cardine, in campo turistico, è quello della programmazione”.

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES