Nereto, il sindaco risponde a Masi: stima per la disponibilità a collaborare

Nereto. Daniele Laurenzi risponde al consigliere Giampiero Masi. La lettera che il capogruppo di Servire Nereto, nei giorni scorsi ha inviato al sindaco dimostrando ampia disponibilità a collaborare nella gestione dell’emergenza Covid19, trova una sponda concreta da parte del primo cittadino che ha reso pubblica la nota di risposta.

 

“Mai come oggi mi sento di ringraziarti per la tua vicinanza e l’affetto che stai dimostrando”, scrive Laurenzi, “per la nostra comunità in questa grave emergenza sanitaria.

Ti scrivo questa lettera con l’obiettivo di comunicare a te e al gruppo Servire Nereto, da parte mia e dall’amministrazione, stima e gratitudine per la vostra nota dello scorso 4 aprile, per la responsabilità dimostrata oltre che alla disponibilità a collaborare con il sindaco e l’amministrazione.

Come ben saprai, la fase di contenimento del Covid19, con restrizioni riguardanti gli spostamenti e il distanziamento sociale, ancora in corso, pertanto come preannunziato sul gruppo Whatsapp dei capigruppo, saranno favorite forme e modalità di svolgimento di riunioni, giunte e consigli comunali attraverso video-conferenze.

Le procedure e i dispositivi per collegarsi alle applicazioni saranno comunicate quanto prima.

In attesa di rivederti presto presso la “nostra casa” comunale, porgo i miei cordiali saluti, con l’augurio rivolto a tutti noi, di uscire al più presto da questo momento, il più difficile dal Dopoguerra, con ripercussioni sanitarie, sociali ed economiche di enorme portata per la nostra Nazione.