-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Cologna Spiaggia, morto il centauro rimasto coinvolto nell’incidente di bivio Bellocchio

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 19 Giugno 2019 @ 13:30

Non ce l’ha fatta Gabriele Di Giacomantonio, il 51enne operaio di Cologna Spiaggia rimasto coinvolto poco prima delle 23 in un incidente stradale all’altezza del bivio Bellocchio.

 

E’ deceduto in nottata, all’ospedale di Giulianova dove era stato ricoverato d’urgenza per le gravi ferite riportate nell’impatto del suo scooter con una Fiat 500. I medici hanno tentato sino alla fine di strapparlo alla morte. Ma le sue condizioni erano apparse subito preoccupanti per via dei gravi traumi riportati nell’impatto.

L’uomo lavorava a Tortoreto, alla Betafence, e aveva da poco terminato il turno di lavoro. Stava rientrando a casa. Viaggiava a mordo del suo T-Max 500, lungo la statale Adriatica, in direzione sud. All’altezza del bivio Bellocchio una fiat 500 gli ha tagliato improvvisamente la strada con l’utilitaria che proveniva da direzione opposta e stava svoltando a sinistra per immettersi sulla statale 80.

Un impatto tremendo. Di Giacomantonio è stato letteralmente catapultato dal suo scooter compiendo un volo impressionante. E’ rimasto immobile a terra incosciente. Al pronto soccorso i medici lo hanno rianimato ma le condizioni dell’uomo sono rimaste sempre critiche. Intorno alle 2 il suo cuore ha cessato di battere.

Sul drammatico incidente stanno ora indagando gli agenti della polizia stradale di Teramo che hanno il compito di ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Il conducente della vettura verrà ora indagato per omicidio stradale.

Una cosa appare certa: lo scooterone condotto dall’operaio colognese proseguiva dritto lungo l’Adriatica con la vettura che ha improvvisamente tagliato la strada. Sull’asfalto non ci sono segni evidenti di frenata.

Gabriele Di Giacomantonio era appassionato di motociclismo, era un amante della montagna e un esperto cercatore di funghi. Aveva il sorriso stampato sulla bocca. Persona squisita, pacata, gentile. Lascia la moglie Daniela e due figli.

 

I funerali dell’uomo si terranno domani, giovedì 20 giugno, nella chiesa di Cologna Spiaggia, mentre nelle prossime ore la salma sarà composta all’obitorio dell’ospedale di Giulianova.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate