Alba Adriatica, ladri di biciclette messi in fuga sul lungomare

Alba Adriatica. Si accorge dall’altra parte della strada di due presenze sospette.

 

Poi uno dei due, scavalcala recinzione e si intrufola all’interno di una proprietà privata, dove aveva preso di mira delle biciclette. Il tutto in pieno giorno, mentre Alba Adriatica si risveglia e sul lungomare iniziano a prendere forma il mercato mattutino sul lungomare sud, quasi al confine con Tortoreto.

 

I due giovanissimi (uno che faceva da paolo, l’altro che con un balzo ha scavalcato la recinzione di una casa fronte mare, però, sono stati notati da alcuni ambulanti. Uno in maniera particolare, ha chiesto loro spiegazioni e a quel punto i propositi furtivi sono falliti, i due giovani (minorenni, non del posto),cercando di giustificarsi, si sono allontanati.

 

Della vicenda, sono stati informati i carabinieri.