Silvi: Comune organizza corso di formazione per diventare tecnico progettazione e stampa 3D

Silvi. Nell’ambito delle attività del progetto MAPPE, cofinanziato dall’ANCI e in via di realizzazione in partenariato con il Comune di Piacenza e una rete di soggetti privati impegnati nel sociale, il Comune di Silvi sta organizzando un corso di formazione gratuito in Tecnico progettazione e stampa 3D con rilascio di qualifica conforme alla normativa regionale.

Tutte le informazioni. “La partecipazione è riservata a giovani dai 18 ai 35 anni, preferibilmente silvaroli in possesso del diploma di maturità. Il corso fornirà competenze qualificanti per l’inserimento nel mondo del lavoro con la possibilità di utilizzare le stampanti 3D di ultima generazione nel laboratorio che sarà allestito nel Centro Disabili di contrada Piane Maglierici. I modelli di iscrizione al corso di formazione che dovranno essere consegnati entro e non oltre le ore 12 del 9 novembre prossimo, sono disponibili sul sito www.consorzioup.eu e presso la segreteria del Consorzio UP in Via Santo Stefano, 22. Legati al progetto MAPPE sono in via di attuazione due tirocini formativi, presso il Conzorzio UP e la Cooperativa Labor, aziende partner del progetto MAPPE presso cui si possono acquisire tutte le informazioni in merito, rivolti a diplomati e laureati preferibilmente residenti a Silvi, disoccupati o inoccupati di età compresa tra i 18 e 35 anni che abbiano capacità relazionali e buona predisposizione al lavoro di gruppo. Ai tirocinanti sarà offerta l’opportunità di seguire un percorso formativo che potrà svolgersi anche presso il Comune di Piacenza. Il tirocinio durerà sei mesi, da novembre 2020 a maggio 2021, con la possibilità di proroga fino a settembre 2021”

“Questa – ha aggiunto il sindaco Andrea Scordella – è una buona occasione che i giovani della nostra città interessati non dovrebbero lasciarsi sfuggire. Si tratta, infatti, di un corso totalmente gratuito che garantisce la specializzazione in un campo decisamente interessante e attuale capace di avviare al lavoro e all’imprenditorialità, i giovani che conseguiranno il relativo diploma di qualificazione regionale”.

“Siamo impegnati – ha detto l’assessore al ramo Fabrizio Valloscura – a individuare tutte le possibili forme di coinvolgimento dei nostri giovani in progetti europei di formazione e di qualificazione tecnico professionale in grado di offrire concrete prospettive di lavoro, soprattutto per quelli che non hanno la possibilità di accedere ai costosi corsi organizzati da enti e privati. Presto –ha annunciato l’assessore Valloscura – saranno rese note altre analoghe iniziative sulle quali il nostro ufficio Europa sta lavorando”.

Per ulteriori delucidazione e informazioni ci si può rivolgere a Synergie Italia, filiale di Roseto, tel. 085 89992108.