Roseto, falso dipendente della biblioteca si presenta a casa di un utente per recuperare un libro

Ultimo Aggiornamento: sabato, 4 Novembre 2017 @ 12:18

Roseto. Un falso dipendete della Biblioteca si presenta a casa di un utente per recuperare un libro.

È successo nei giorni scorsi a Roseto, dove un assiduo frequentatore della biblioteca comunale ha ricevuto, nella propria abitazione, la visita di un uomo che, qualificandosi come dipendente del Comune, delegato della Biblioteca stessa, affermava di stare girando per conto di quest’ultima per recuperare i libri il cui prestito risultava scaduto.

Il Comune di Roseto degli Abruzzi e la Biblioteca, nel frattempo, che nessun dipendente dell’amministrazione ha ricevuto tale incarico e che la Biblioteca ha già un regolamento ben preciso per i ritardatari.