-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Terreni incolti, Bellante aderisce alla Banca della Terra

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 15 Gennaio 2018 @ 4:56

Il Comune di Bellante avvia il progetto della Banca della terra d’Abruzzo. Da ieri, venerdì 5 gennaio, infatti, sul sito dell’Ente è stato pubblicato l’avviso relativo al censimento dei terreni potenzialmente abbandonati e incolti, che poi potranno essere iscritti nell’apposito registro varato da un dettato normativo regionale.

 

 

Gli obiettivi dell’iniziativa sono legati alla tutela del territorio, contenere il dissesto idrogeologico, offrire nuove opportunità lavorative. In questa prima fase l’avviso è destinato ai proprietari di terreni che rientrano nella fattispecie individuata dalla legge regionale, interessati ad aderire alla Banca della Terra.

 

Poi successivamente si procedere all’eventuale assegnazione. Le manifestazioni d’interesse vanno presentate entro il prossimo 9 febbraio.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate