-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Bellante, maltrattamenti in famiglia: figlia assolta per non aver commesso il fatto

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 2:38

Bellante. Assolta per non aver commesso il fatto. Si chiude con un’assoluzione piena, dopo due anni, la vicenda di un presunto caso di maltrattamenti in famiglia  che vedeva coinvolta la figlia della donna, di 56 anni, originaria di Alba Adriatica.

 

Figlia dapprima destinataria di un provvedimento cautelare (obbligo di lasciare la casa e divieto di avvicinamento alla congiunta) e poi finita a processo. Secondo l’accusa la figlia avrebbe vessato l’anziana madre con minacce e insulti. Tesi che però è stata smontata in sede processuale.

 

La figlia, assistita dall’avvocato Giovanni Melchiorre, in sede processuale, è stata assolta da tutte le accuse.

 

Il Tribunale di Teramo ha assolto la donna per non aver  commesso il fatto.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate