-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, Staffelli ripesca i parcheggiatori abusivi alla Asl

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 13:16

“Striscia la notizia” torna a colpire a Teramo. E lo fa nella giornata di Santo Stefano, con  la nuova incursione di Valerio Staffeli nell’area parcheggi della Asl di Teramo, in contrada Casalena, per verificare se, dopo una prima visita fatta diverse settimane fa, la situazione dell’occupazione degli stalli riservati ai disabili da coloro che non ne hanno autorizzazione, fosse cambiata.

Nella puntata di due mesi fa, infatti, diversi dipendenti erano stati pizzicati a parcheggiare negli stalli gialli e addirittura una di essi fumava tranquillamente all’interno degli uffici. Per quest’ultima la Asl ha comunicato di aver avviato un procedimento disciplinare, mentre per le zone di sosta è stata effettuata una pulizia dell’area e la sistemazione dei cartelli.

Ma ciò che non è cambiato è la cattiva abitudine nel continuare a parcheggiare negli spazi riservati, senza averne diritto. “Solo un attimo”, “Tanto resto in macchina” e tante altre scuse simili sono state la giustificazione espressa dai tanti che continuano ad adottare questo atteggiamento incivile.

Ma un passettino in avanti pare esserci stato. La Asl, infatti, ha raggiunto un accordo con la Polizia municipale teramana che, se chiamata in caso di necessità, potrà ora intervenire ed elevare contravvenzioni anche nei parcheggi dell’Azienda sanitaria.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate