-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Asl Teramo, nuove Tac per il settore radiologico

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 12:24

Varrassi-GiustinoTeramo. Due nuovi importanti traguardi sono stati raggiunti dalla Asl di Teramo. Grazie alle due gare appena concluse, si è fatto un significativo passo avanti per l’aggiornamento tecnologico del settore radiologico aziendale, uno fra i principali snodi dell’intera attività assistenziale.

La prima ha portato all’acquisto di due apparecchiature Tac di ultimissima generazione. I macchinari saranno collocati nelle strutture ospedaliere aziendali. All’incremento qualitativo dei servizi andrà così ad aggiungersene anche uno quantitativo, che accelererà il flusso di smaltimento della mole di lavoro.

Nella stessa ottica di ottimizzazione di tempi e costi rientra la seconda gara, che ha consentito all’Azienda di disporre di un sistema unificato per i quattro presidi ospedalieri. Questa “rete” renderà possibile la trasmissione delle immagini radiologiche e la refertazione informatizzata ed eventualmente centralizzata di tutti gli esami di diagnostica per immagini.

Ad accrescere la portata innovativa il fatto che, grazie all’impegno del settore informatico aziendale e al supporto tecnico offerto da Telecom, le strutture assistenziali aziendali sono finalmente collegate con le fibre ottiche, il che “alleggerirà” in misura decisiva lo smistamento di informazioni e quindi permetterà di poter ancor meglio assecondare le esigenze dei pazienti.

“L’Ufficio di direzione” ha dichiarato il Direttore Generale della Asl di Teramo, Giustino Varrassi “è molto soddisfatto per il nuovo corso che l’Azienda ha cominciato ad intraprendere. Vorrei in particolare ringraziare i due presidenti delle commissioni, rispettivamente il dottor Monina e il dottor Orlandi, oltre all’Ufficio acquisizione beni e servizi, diretto dal dottor Cecchini, che dimostra di essere ufficio non solo encomiato a livello nazionale per le precisione degli atti che delibera, ma anche per la crescente velocità di esecuzione delle gare, requisito essenziale per una ottimale funzionalità dell’Azienda”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate