-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, scuola San Silvestro: “Lavori nei tempi necessari”

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 16 Maggio 2018 @ 21:48

Pescara. “Tutti i passaggi sono stati compiuti perché al cantiere, tu fosse avviato, infatti gli operai sono già al lavoro all’interno della struttura di San Silvestro, dove non ci siamo limitati agli adeguamenti, ma con il progetto siamo riusciti anche a intervenire sulla funzionalità e bellezza degli spazi e sull’estetica e sostenibilità dell’intero edificio”.

E’ la replica dell’assessore all’Edilizia Scolastica, Giacomo Cuzzi, alle accuse sul “cantiere fantasma” mosse dal consigliere di Forza Italia Eugenio Seccia, circa i lavori per la scuola elementare di San Silvestro. “San Silvestro avrà nei tempi necessari a svolgere un lavoro significativo come questo, anche questi comunicati da capitolato ai genitori sin dall’inizio, una struttura adeguata e un nuovo polo di centralità del quartiere a disposizione della comunità, che contempla la sicurezza degli spazi e luoghi confortevoli e moderni per tutti”, conclude Cuzzi.

Ma alla polemica si aggiungono anche i consiglieri di Fratelli d’Italia, che giudicano “inaccettabile l’atteggiamento dell’Amministrazione, ed in particolar modo l’Assessore Giacomo Cuzzi, per il disagio creato ai ragazzi e alle loro famiglie in merito ai ritardi dei lavori di miglioramento sismico della scuola San Silvestro”.

“Ad oggi i lavori non sono ancora  iniziati e non si spiega come lo spostamento  degli alunni sia intervenuto in anticipo rispetto ai tempi disattesi del crono programma, considerando che  l’anno scolastico volge al termine e sarebbe stato auspicabile che il trasferimento avesse avuto la minore durata possibile strettamente connessa all’effettivo svolgimento dei lavori”, aggiunge il gruppo FdI, che ha chiesto anche un’apposita convocazione della commissione Politiche Sociali – Edilizia Scolastica

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate