6.5 C
Abruzzo
martedì, Maggio 24, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, subito i lavori per liberare il porto dall'insabbiamento

Pescara, subito i lavori per liberare il porto dall’insabbiamento

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 17 Gennaio 2022 @ 15:41

Pescara. “Entro le prossime ore partirà l’intervento di somma urgenza per ripristinare i fondali della canaletta del porto di Pescara”.

Lo annuncia il presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri che sta seguendo passo dopo passo il cantiere portuale e le relative problematiche.

“Le operazioni saranno affidate alla ditta di Venezia Codemar, la stessa che si è aggiudicata l’appalto dell’Arap per la realizzazione del primo lotto di opere per la riqualificazione e il potenziamento del porto e richiederanno, al massimo, tre giorni di intervento per riportare la profondità del bacino a meno quattro metri, consentendo anche di liberare il peschereccio che nelle scorse ore è rimasto incagliato in quei fondali troppo bassi. Sappiamo che al momento ci sono delle criticità, ma il nostro obiettivo è superarle in modo definitivo portando avanti con forza e velocità i lavori di allungamento dei due moli e cancellando in modo definitivo il problema dell’insabbiamento”, conclude Sospiri.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'