Pescara, spacciatore arrestato 2 volte in 1 giorno

Pescara. Arrestato 2 volte in un giorno dalla polizia di Pescara un 25enne nigeriano, sorpreso in centro a spacciare.

O.F., 25 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dagli agenti della squadra Volante che lo hanno notato nella serata di sabato scorso insieme ad altri 2 cittadini extracomunitari sospetti in corso Vittorio Emanuele. I 3 uomini hanno cercato di dileguarsi non appena visti i poliziotti, ma il 25 è stato raggiungo e fermato.

E’ subito risultato già denunciato a piede libero dalla Volante lo scorso 16 ottobre per spaccio di stupefacenti. Controllato dagli agenti è stato trovato in possesso di 4 involucri contenenti 13 grammi di marijuana e 70 euro in contanti: pertanto è stato arrestato per spaccio di stupefacenti e posto agli arresti domiciliari nel proprio domicilio a Pescara, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Ieri, però, quando i poliziotti sono andati a casa sua per il controllo di rito non lo hanno trovato, e, dopo averlo prontamente rintracciato, lo hanno condotto agli arresti nella camera di sicurezza della Questura, aggiungendo anche l’accusa di evasione.