Pescara, Fase 2: riaprono tutti i mercati rionali: LE DATE

Pescara. Entra nella fase due la riapertura al pubblico di tutti i mercati rionali all’aperto della città: da venerdì 29 maggio torneranno in attività tutti gli ambulanti, sia quelli del settore alimentare che quelli di altri prodotti di vendita.

Venerdì toccherà al mercato di via Monti Aurunci, nella zona dell’Ospedale civile, quindi, a cascata, lunedì primo giugno torneranno a lavoro tutti i 262 operatori del mercato di viale Pepe, martedì 2 giugno quelli del mercato di via Rio Sparto, ossia San Donato, mercoledì 3 giugno quelli della strada-parco.

Nel frattempo il Gruppo di Lavoro costituito in Comune appositamente per occuparsi della riorganizzazione dei mercati in seguito all’emergenza Covid-19, sta studiando gli ulteriori aggiustamenti da predisporre, tra cui il ritorno delle bancarelle dei Colli nella dislocazione originaria, in strada Vecchia della Madonna, e la futura disposizione degli stand nella zona Stadio in vista dell’apertura annunciata, tra due o tre mesi, del cantiere per la riqualificazione e riorganizzazione di via Marconi.

Sono queste le novità emerse quest’oggi nel corso della commissione Attività Produttive convocata per aggiornare la città sugli ultimi provvedimenti inerenti le aree mercatali all’aperto, riferite dal Presidente della Commissione  Fabrizio Rapposelli al termine della seduta odierna che ha visto anche la partecipazione dell’assessore delegato Alfredo Cremonese e del dirigente Lanfranco Chiavaroli.