Montesilvano, il sindaco torna in via Rimini: “Residenti rispettino le regole”

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 30 Maggio 2018 @ 19:24

Montesilvano. Nuovo sopralluogo del sindaco Francesco Maragno e del vicesindaco Ottavio De Martinis nella zona di via Rimini, scenario negli ultimi tempi di episodi di degrado e minacce nei confronti di alcuni residenti.

«Ci siamo recati in via Rimini per constatare personalmente la situazione attuale di una zona fragile del nostro territorio – spiega il sindaco Francesco Maragno -. Vogliamo far capire a chi vive in questo quartiere e rispetta le regole della pacifica convivenza che l’Amministrazione è al loro fianco. Nelle scorse settimane abbiamo promosso interventi di pulizia straordinaria a causa dell’inciviltà di chi ha abbandonato rifiuti, creando discariche a cielo aperto. Abbiamo voluto l’intervento di street art con il writer di caratura internazionale Pixel Pancho per accendere i riflettori su questa zona. Nella scorsa epifania abbiamo organizzato con l’associazione Enfants Terribles il festival delle arti di strada. Ma questi sono solo alcuni passi per riaffermare la nostra vicinanza a questo quartiere».

«Nei prossimi giorni, verranno eseguiti – annuncia il primo cittadino – sia gli interventi di sfalcio dell’erba, i cui lavori sono partiti su tutta la città proprio ieri, nonché le stagionali opere di disinfestazione. Questa mattina abbiamo raccolto le istanze di chi abita in quelle palazzine. E’ importante – afferma il sindaco – che siano proprio i residenti i primi a rispettare le regole di buon senso, in via Rimini, così come in ogni altra zona della città, per vivere in un ambiente pulito e decoroso».