Pescara: 300 strade sanificate in 3 mesi

Pescara. Ben 294 strade completamente sanificate in tre mesi, con il lavaggio di cassonetti, bidoni, panchine, aree di accesso a parchi, scuole, chiese e luoghi di cultura; migliaia di tombini bonificati e liberati da radici di alberi e rifiuti.

È il bilancio straordinario della prima fase dell’Operazione ‘Pescara Pulita’, chiusa lo scorso 29 aprile e che da questa mattina è ripresa con la seconda fase che andrà avanti sino al prossimo 29 luglio

“Un un programma fitto di interventi che ci permetterà di garantire non solo il massimo decoro della città durante tutta la bella stagione, ma anche la piena efficienza e funzionalità della nostra rete di sottoservizi in caso di maltempo”, ha detto il Presidente della Commissione Ambiente Ivo Petrelli in esito alla seduta di Commissione convocata per tracciare un bilancio della Fase 1 dell’Operazione Pescara Pulita partita a fine gennaio.