Pescara, commessa blocca rapinatore

Ultimo Aggiornamento: sabato, 4 Novembre 2017 @ 14:48

Pescara. Sono stati la commessa e il direttore di un supermercato a bloccare il ladro che ha messo a segno un furto nel negozio Conad di via Forti, a Pescara, consentendo al personale della squadra volante di arrestarlo.

Si tratta di un 21enne romeno, S.D.R., ritenuto responsabile di tentata rapina impropria. Stando alla ricostruzione della polizia il giovane straniero ha prelevato dall’espositore una bottiglia di whisky (valore 15 euro) nascondendo sotto il giubbino, per poi dirigersi verso la cassa e oltrepassarla.

La commessa, capendo ciò che era successo, si è posizionata davanti all’uscita del negozio cercando di fermare il ladro ma lui l’ha strattonata con forza e le ha sferrato una gomitata al petto.

A quel punto è intervenuto il direttore che ha dato man forte alla ragazza e poi l’arrivo della pattuglia della volante, diretta da Alessandro Di Blasio, ha impedito allo straniero di fuggire e di essere arrestato.